Scopri le ultime tecnologie di prenotazione online per ridurre gli assembramenti durante il COVID-19.

Negozio del futuro: come cavalcare l’onda digital

Retail

I punti vendita non devono spegnersi, ma rinascere, continuare a evolvere stando al passo col “naturale” progresso tecnologico.
In un mondo che predilige l’online all’offline, il digitale al fisico, è giunto il momento di trasformarsi: il digital retail è alle porte. Valorizzare il punto vendita fisico e tutti i suoi aspetti umanizzanti significa anche andare di pari passo con le innovazioni tecnologiche che possono esaltarlo, semplificare l’esperienza d’acquisto e fornire un servizio migliore. Ma allora, perché per i retailer è difficile digitalizzarsi?

Il fascino del digitale: cosa non va nel punto vendita?

Secondo lo studio effettuato dal Digital Transformation Institute di Capgemini, sono molti i consumatori (4 acquirenti su 10) che risultano inappagati e scontenti quando fanno shopping nel negozio fisico. L’offline sembra non reggere il confronto col favoloso mondo dell’ecommerce con il quale, spesso e volentieri, non comunica nemmeno.

Sebbene i dati variano da paese a paese, sembra condivisa l’opinione che lo shopping tradizionale non sia più un’attività così piacevole. Se per la Svezia l’insoddisfazione è tanta (54%), per l’Italia il dato è leggermente inferiore (42%) ma comunque allarmante.

Detto ciò non bisogna certo immaginarsi uno scenario così catastrofico: c’è ancora una buona percentuale che preferisce, prima di acquistare un prodotto, toccarlo con mano. Ciò principalmente avviene per i capi d’abbigliamento che, il più delle volte, occorre verificare abbiano una buona vestibilità. Ma già per questo motivo si sono movimentate forme di shopping come lo showrooming, dove le persone si recano in negozio per vedere i prodotti, ma poi l’acquisto lo terminano a casa sull’ eCommerce.

Perché bisogna cavalcare l’onda del digital retail?

I consumers oggi cercano un’esperienza di acquisto veloce, pratica e perché no divertente e interattiva.
I negozi necessitano di un qualcosa di più della semplice esposizione (molto spesso troppo confusionale e snervante per i visitatori) dei prodotti. Oltre a dare esperienze aggiuntive, mettere in atto il cosiddetto retailtainment, enfatizzare esperienze sociali e usufruire di sconti o raccolte punti (il 68% dei visitatori si aspetta dal negozio dei punti fedeltà per ogni visita in negozio) è necessario muoversi verso il digital retail.

digital retail

In Italia, per la maggioranza degli executive sembra che digitalizzarsi sia una priorità, ma i limiti frenanti sono una scarsa promozione di iniziative digitali da parte dei responsabili dei punti vendita e una limitata capacità del personale.
Interessante notare che il 32% non riesce a misurare il ROI delle iniziative digitali nel negozio.

Il digital retail tra omnichannel e progresso

Inutile dire quanto sia importante adottare una strategia comune sia sul canale fisico che sul canale digitale. Come sostiene Davide Dal Borgo, digital counseling di Sinesy i consumatori sono sempre più consapevoli e proattivi, evolvono il proprio ruolo a quello di persone informate dei fatti e dei prodotti, richiedono sempre più attenzione come singolo individuo a 360 gradi. Per qualsiasi azienda che voglia interagire con loro in modo profittevole nel tempo, bisogna rendere sistemico ogni punto di contatto con loro, sia nel mondo fisico (negozi, eventi, fiere, ecc) sia nel digitale (ecommerce, apps, social, web), puntando non solo nel far conoscere la propria offerta, ma enfatizzando il lato educativo dei propri prodotti/servizi”.

Comunque, nonostante gli ostacoli, il mondo del retail si sta muovendo sempre di più verso una sinergia tra l’online e l’offline. Oltre sperimentare esperienze di shopping con i Beacon e ad andare sempre più nella direzione di una visione cliente-centrica la tendenza sembra muoversi sempre più a favore del digital retail.
Wi-fi in-store, touchscreen interattivi, click and collect sono tutte dimostrazioni di quanto una collaborazione tra il fattore umano esperienziale e il fattore tecnologico del progresso è indispensabile per fornire un’esperienza d’acquisto completa e soddisfacente.
È bello scoprire come si possa sempre cercare nuovi orizzonti, migliorarsi e non smettere mai di tendere a qualcosa di più grande.

“L’uomo ha ricordi, rimorsi e rancori che si accumulano dentro di lui come strati di polvere finché gli impediscono di ricevere la luce e la vita che discende dal cielo. Il creato, invece, si rinnova costantemente. Se il cielo si rannuvola, poi si rasserena. Il sole tramonta, ma ogni mattino rinasce. Le stelle o la luna non recano le tracce del tempo.
Felice è l’uomo che sa rinnovarsi insieme al creato.”
-Isaac Bashevis Singer

Negozio del futuro: come cavalcare l’onda digital ultima modifica: 2017-02-09T14:45:35+01:00 da Caterina Toffolo

Vuoi ricevere in anteprima i prossimi articoli?

Lasciaci la tua email e ti condivideremo solo articoli di qualità,
a cadenza settimanale quando c’è qualcosa di davvero importante da dire.

Altri 3.463 professionisti come te si sono già iscritti! Stay Tuned.

Innova la vendita.

Eleva la Customer Experience.

Più di 100 importanti Retailers, come Boggi e Stroili, hanno scelto 4WS.Trade per gestire il loro Retail.

Scopri ora la soluzione.

Innova la vendita.
Eleva la Customer Experience.

Più di 100 importanti Retailers, come Boggi e Stroili, hanno scelto 4WS.Trade per gestire il loro Retail.

Scopri ora la soluzione.

0 commenti

Articoli Consigliati

Cloud Transformation e Mobilità: due leve imprescindibili per il Retail

Cloud Transformation e Mobilità: due leve imprescindibili per il Retail

Oggi I consumatori chiedono molto di più dalle loro esperienze Retail. L’emergenza sanitaria legata al Covid-19 non ha solo confermato queste aspettative, le ha rese una necessità, anche per chi la tecnologia ancora la snobbava. Questa forte presa di posizione dei consumatori, ha incrementato la consapevolezza delle aziende Retail sull’importanza del Cloud come piattaforma tecnologica fondante per la Digital Transformation.

leggi tutto