“La più grande tragedia avrà inizio quando i giovani non vorranno più cambiare il mondo.”
– Vasile Ghica –

Molti oggi parlano dei giovani. Pochi ai giovani.
Per questo martedì 2 Aprile Sinesy ha deciso di abbandonare per alcune ore scrivania e pc, uscire dall’ufficio e ritornare tra i banchi di scuola, accogliendo con entusiasmo l’invito dell’I.T.S.C.GJ. Sansovino” per una chiacchierata con i ragazzi. Con il futuro.

Presenti nell’aula magna di Oderzo tanti giovani studenti provenienti da diversi istituti, come l’I.S.I.S.S.A. Scarpa” di Motta di Livenza, l’I.T.C.G.M. Lazzari” di Dolo, l’I.T.C.L. B. Alberti” e l’I.T.T.S.V. Volterra” di San Donà di Piave.

A lezione di Digital Marketing e Personal Branding

A raccontare la loro esperienza, le loro competenze e la loro azienda, Giorgio Covre, Giuliano Pellizzari e Chantal Soppelsa, rispettivamente CEO, CMO e Branding Team Manager di Sinesy Innovision.
Una breve introduzione su chi è Sinesy, di che cosa si occupa, del radicale cambiamento intrapreso nella comunicazione istituzionale, e via con il Digital Marketing e il Personal Branding. Queste le principali tematiche affrontate durante l’incontro. Concetti che negli anni Sinesy ha imparato a fare propri e attraverso i quali è riuscita a promuovere al meglio l’azienda, quasi come fosse una persona.

Micro e Nano Influencer, Opinion Leader, Blogger, Word of Mouth, Viralità: mai come oggi le persone costituiscono il principale mezzo per veicolare messaggi, opinioni, valori, tendenze. E poi ci sono il web, i social e il digital, potenti strumenti con cui condividere e diffondere il tutto.
I giovani devono imparare a sfruttare a proprio vantaggio il loro essere nativi digitali e quell’innata disinvoltura che hanno nell’utilizzare gli strumenti digital, affinché non siano semplici fruitori passivi di ciò che avviene online, ma protagonisti attivi, curiosi e intraprendenti, diventando essi stessi gli autori della propria storia, del proprio futuro.

Tutta questione di Meraki !

Chi sei? Cosa sai fare? Cosa vuoi fare? In che modo? Cosa ti distinguerà dagli altri?
Un piccolo esercizio che ha visto gli studenti presenti riflettere su chi e cosa vorrebbero essere un domani, nel tentativo di descrivere il proprio personal branding con poche e semplici parole chiave.
Per raggiungere l’obiettivo occorre maturare quella spinta a crescere, imprendere, condividere, mettendo in gioco originalità, impegno, passione. Concetto riassumibile in un’unica parola: meraki [may-rah-kee], termine di origine greca che significa fare qualcosa con creatività e amore, cercando di mettere sempre un pezzettino di sé in ciò che si fa.

Non dunque un intervento unilaterale, ma uno scambio, tra le opinioni, i sogni, le intenzioni dei ragazzi, e i consigli, le esperienze, le riflessioni dei nostri professionisti. Ma anche un gioco finale, un quiz da mobile con Kahoot.it, creato appositamente per ribadire i concetti affrontati nel pomeriggio, ma soprattutto per interagire e far divertire i ragazzi.
In pieno stile Gamification!
In pieno stile Sinesy!

Si ritorna a scuola, tra Personal Branding e Meraki! ultima modifica: 2019-04-04T17:06:42+02:00 da Stella Boscariol